Attendere prego...
Attendere prego...

Cambiare gli pneumatici Auto

Per migliorare la tenuta di strada, la maneggevolezza e le prestazioni del vostro veicolo, vi raccomandiamo di montare quattro pneumatici identici o simili. Se i vostri pneumatici non sono identici, è possibile che uno dei treni non risponda altrettanto rapidamente o nello stesso modo dell'altro, e questo fatto si tradurrà allora in una difficoltà nel controllare tutto il veicolo.

Cambiare un solo pneumatico

Se i vostri pneumatici hanno un minimo grado di usura, cioè la profondità delle scanalature principali è al massimo, ma avete bisogno di cambiare un pneumatico rovinato da una foratura o un incidente, dovete obbligatoriamente sostituirlo con un pneumatico uguale. Il nuovo pneumatico dovrà avere le stesse specificità del vecchio ed essere della stessa marca, stesso disegno/struttura, con gli stessi indici di velocità/peso e naturalmente con le stesse dimensioni.

Cosa precisa il codice della strada:
«La differenza tra la profondità delle scanalature principali di due pneumatici montati su uno stesso asse non deve superare 5 millimetri.»

Cambiare due pneumatici

Se due dei vostri pneumatici hanno raggiunto il loro massimo grado di usura o sono danneggiati, dovete sostituirli con pneumatici identici o simili. Scegliete obbligatoriamente pneumatici con le stesse caratteristiche di quelli che si trovano già sul vostro veicolo.

Perché montare i pneumatici nuovi (o i meno consumati) dietro piuttosto che davanti? Le perdite di aderenza delle ruote posteriori non sono controllate dal conducente o lo sono poco. Montare pneumatici nuovi dietro permette di equilibrare l'aderenza tra i due assi e aumenta così la vostra sicurezza: l'asse anteriore, nonostante una scarsa aderenza, è controllato dalla vostra azione sul volante, mentre l'asse posteriore sfrutta l'aderenza ottimale procurata dai pneumatici nuovi.

Quando vengono montati due pneumatici nuovi sul vostro veicolo, non esitate a chiedere al vostro meccanico perché uno dei treni di pneumatici si è consumato più velocemente dell'altro. Questo può essere dovuto a un parallelismo errato o a un'errata geometria (cliccate qui per maggiori informazioni).

PNEUS-ONLINE raccomanda di non aspettare che sia raggiunto l'indicatore di usura, poiché in caso di pioggia, l'aquaplanning sarà favorito a partire da 2.0 millimetri o 3.0 millimetri per un pneumatico largo.

Cosa precisa il codice della strada: "L'indicatore di usura di 1.6 millimetri indica l'altezza minima legale della gomma."

Cambiare quattro pneumatici

Se i vostri quattro pneumatici sono consumati contemporaneamente, godrete di maggiore libertà nella selezione dei nuovi pneumatici. Se siete soddisfatti dei vostri vecchi pneumatici, potete riprendere gli stessi. Al contrario, se desiderate cambiare scegliendo un altro disegno o un'altra marca, sarà naturalmente necessario sapere se questi pneumatici sono adatti al vostro veicolo. Potrete allora scegliere pneumatici più resistenti, più confortevoli, più performanti, in funzione dei criteri cercati e della vostra guida, e sempre secondo le raccomandazioni e omologazioni del costruttore del vostro veicolo.

Dopo esservi accertati del numero di pneumatici da cambiare, bisogna determinare la misura e il tipo di pneumatici che cercate.

Quale rapporto qualità/prezzo?

Se considerate che il pneumatico più adatto al vostro veicolo è troppo caro rispetto a unaltra marca, non dimenticate di considerare nel prezzo dei pneumatici altri criteri come la longevità, le prestazioni, il comfort, la qualità, ecc. Quale sarà il costo supplementare per chilometro provocato da pneumatici meno cari?

Se calcolate di percorrere 30.000 chilometri con questi pneumatici e se il pneumatico che è più adatto al vostro veicolo costa 10 EUR di più di un'altra marca, sareste sorpresi di sapere che la differenza di costo al chilometro è di 0.00025 EUR. Questa differenza di 10 EUR giustifica forse l'acquisto di un pneumatico meno adatto?

Cerca
Pneumatici per auto