Attendere prego...
Attendere prego...

Rodaggio e usura Moto

Rodaggio degli pneumatici per moto

I pneumatici nuovi devono il loro aspetto brillante ai prodotti utilizzati per la loro sformatura, un lubrificante chiamato «cera distaccante». Questo lubrificante rende un pneumatico nuovo estremamente scivoloso. È per questo che è fondamentale rodare il pneumatico molto lentamente da 30 a 50 Km, per il tempo necessario affinché la normale usura elimini la cera distaccante dalla superficie e che il pneumatico possa offrire la sua aderenza normale.

Per queste prime decine di chilometri si consiglia di essere graduali, di viaggiare come lo fareste su una superficie scivolosa: nessuna accelerazione, né brusche frenate o cambi di direzione e con progressive angolazioni in curva.

L'usura degli pneumatici Moto

Il grado di usura di un pneumatico si misura grazie agli indicatori di usura presenti nelle scolpiture. Quando si raggiunge questo indicatore di usura significa che è il momento di cambiare il pneumatico poiché questo indicatore significa che il pneumatico ha raggiunto l'altezza minima legale della gomma. Si consiglia anche di non aspettare tanto a lungo e di cambiare il pneumatico prima. In primo luogo perché con l'usura, i solchi delle scolpiture perdono in profondità e perdono anche la loro capacità di evacuare l'acqua. In giornate di pioggia, rispetto a un pneumatico nuovo, i rischi di aquaplaning sono maggiori, e l'aderenza è minima. Una volta arrivati all'indicatore, il pneumatico ha perso la sua capacità di evacuare l'acqua.

In seguito, indipendentemente dalla profondità delle scolpiture, il pneumatico perde delle sue qualità con i cicli di temperature. Ogni volta che viaggiate, il pneumatico è sottoposto a un ciclo di temperature: si riscalda poi si raffredda. La ripetizione di questi cicli finisce con l'alterare le qualità del pneumatico. Perde in particolare in aderenza.

Infine, anche senza viaggiare, un pneumatico invecchia e indurisce semplicemente in virtù del tempo che passa. Il materiale e la struttura del pneumatico finiscono col perdere le loro qualità. Questo invecchiamento si manifesta a volte visivamente con delle screpolature. È per questo che, se comprate una moto usata che non viaggia da un anno o più, sarà indispensabile cambiare i pneumatici anche se questi appaiono poco consumati.

Cerca
Pneumatici per moto